Da Giugno 2012 fino a tutto il 2014, la Fondazione ONLUS “UCI – Uniti per Crescere Insieme” sarà impegnata in Kenya con un progetto di Circo Sociale rivolto a minori e adolescenti ex bambini di strada. Il progetto si svolgerà presso la Comunità Koinona “TONE LA MAJI” di Nairobi nella quale sono ospitati minori ed adolescenti ex ragazzi di strada. La comunità si trova nel quartiere Ongata Rongai all’estrema periferia della città di Nairobi. I bambini dai 12 ai 18 anni saranno coinvolti da educatori e animatori nel progetto che utilizza il Circo Sociale come metodologia pedagogica per aiutare questi bambini a reinserirsi nella società. L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare e incrementare nei giovani il sano protagonismo giovanile, la consapevolezza di sé, l’autonomia, la cooperazione, l’autodisciplina. Durante il triennio 30 giovani residenti avranno la possibililtà di apprendere le arti circensi. Tra di essi, 10 ragazzi avranno la possibilità di essere formati come operatori di circo sociale. Il progetto prevede anche l’organizzazione e la messa in scena di 3 spettacoli di circo. Di seguito il programma triennale: Programma 1 (1° – 2° – 3° anno – 3 settimane nei mesi  di aprile e dicembre) Arte-circo-educazione: insegnamento-apprendimento delle Arti circensi Programma 2 (1° anno – 3 settimane nei mesi  di aprile-dicembre) Alive Circus: creazione, organizzazione e messa in scena di uno spettacolo circense da parte degli alunni del corso. Programma 3 (dal 2° al 3° anno): formazione di almeno 10 peer-educators come istruttori/operatori di circo sociale Per maggiori informazioni: www.unitipercrescereinsieme.it Fonte: UCI – Uniti per Crescere Insieme – Fondazione ONLUS